Sign in to follow this  
Followers 0
hristo

1930_11_7 L’ideale delle grandi anime

1 post in this topic

 
 

L’ideale delle grandi anime

 

 

        La vita terrestre rappresenta una grande scuola in cui le anime vengono educate per acquisire la propria Via della Verità, che porta al Primo Principio della Vita: Dio. Nei secoli passati sono state date varie interpretazioni dei Libri Sacri. Alcune di queste interpretazioni erano soddisfacenti, secondo il loro tempo, ma alcune devono invece essere interpretate in base all’attuale Verità, e ciò rappresenta la cosa più importante per lo sviluppo dello Spirito umano.

 

        Alcune regole per esercitarsi: chiedi l’Amore, cerca la Saggezza, bussa alla Verità. Dove la Verità è, lì vai. Dove la Saggezza illumina, lì pensa. Dove l’Amore è, lì vivi. Rallegrati per la più piccola acquisizione e ringrazia Dio per averti permesso di vedere ciò che è grande nella Vita nascosto nel poco. Rallegrati per ciò che è in tè, che cresce e si sviluppa, cresce e matura.

 

        Credi nell’irrealizzabile, credi nell’impossibile per vedere la loro realtà e la loro realizzabilità. Dio è il Dio dell’irrealizzabile, dell’impossibile. Lui ha creato il mondo per questo. Se noi cerchiamo il possibile, cerchiamo la comunicazione con le persone. Se cerchiamo l’impossibile, l’irrealizzabile, cerchiamo la comunicazione con Dio, e questo è il pieno senso della Vita. I benefici sulla Terra sono reali solo quando vengono attraverso l’impossibile, l’irrealizzabile. Questa è la Via dell’Uno e del Perfetto. Questa è la Via dell’inaccessibile. In Lui trovano posto tutti i benefici.

 

        E, dunque, l’Amore è Amore della Vita irrealizzabile. La Saggezza è Saggezza della Luce interna irrealizzabile. E la Verità, Verità della Libertà illimitata. Le sofferenze e le fatiche sono confini tra il possibile e l’impossibile, tra il realizzabile e l’irrealizzabile. Le gioie e i doni sono frutti dell’irrealizzabile, dell’impossibile. Questo è l’ideale delle grandi anime che servono il Signore: tutta la pienezza. Loro non cercano il realizzabile e il possibile. Per loro questo è un fatto del passato. L’irrealizzabile e l’impossibile, invece, è un fatto del futuro. Per loro il presente è l’Amore, la Saggezza, la Verità, la Vita, la Luce interna, la Libertà. Questo sono le Vie, i metodi tramite i quali l’irrealizzabile, l’impossibile danno i propri benefici. Da lì viene la forza della Vita, il pensiero chiaro dello Spirito.

 

        Questa è la Via dell’Unico e la Via del Perfetto, questa è la Via dell’inaccessibile. In Lui trovano posto tutti i benefici. Così dice Colui che è irrealizzabile: Io sono una Via per l’Amore, una Via per la Saggezza, una Via per la Verità. Laddove sono la Vita, la Luce interna, la Libertà, lì vi sono anche Io.

 

 

 

 

            IX lezione della classe occulta speciale

del 7 novembre 1930

tenuta dal Maestro Beinsa Douno

Sofia - Izgrev

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0